SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE STAMPI PER PRESSOFUSIONE

La ditta Wollin GmbH è stata fondata nel 1980 dall’ingegnere Rudolf Wollin, e fornisce impianti di lubrificazione e automazioni in più di 40 paesi nel mondo.
Circa 70 dipendenti, qualificati e con esperienza di progettazione, produzione e assistenza, garantiscono uno sviluppo continuo dei prodotti, per adattarli a tutte le esigenze delle fonderie. Grazie alla qualità di questo lavoro, il nome Wollin gode di un’eccellente reputazione in Italia e nel resto del mondo.
Gefond rappresenta Wollin dal 1998 e ad oggi ha venduto più di 200 impianti in Italia fornendo inoltre un servizio di consulenza, progettazione e assistenza di alta qualità.

PSM F

PSM T

LUBRIFICATORI WOLLIN

Molti sono i vantaggi del sistema di lubrificazione Wollin:

  • Brevi tempi ciclo grazie all’utilizzo di teste di lubrificazione a maschera
  • Elevate portate di aria per la lubrificazione e il soffiaggio
  • Elevate performance grazie all’utilizzo di servomotori
  • Posizionamento assoluto
  • Guide prive di corrosione
  • Parametri di lubrificazione costanti
  • Flessibilità nei confronti di diverse tecnologie di lubrificazione
  • Corti tempi di attrezzamento
  • Bassa manutenzione

I lubrificatori Wollin utilizzano pannelli di controllo. Il Controllo di Processo PC2 e lo Smart Control SC1 sono stati sviluppati per l’utilizzo nelle fonderie di Pressofusione, e permettono un utilizzo e un’operatività efficienti dei lubrificatori PSM.
Scarica scheda tecnica
I lubrificatori Wollin si dividono in 2 categorie:

Lubrificatori Wollin PSM F

I lubrificatori Wollin PSM F sono stati disegnati per presse da 150 fino a 5500 ton. Le dure condizioni di lavoro in fonderia sono state completamente prese in considerazione durante la fase di progettazione. Il lubrificatori PowerSpray vengono forniti sia nella versione ad asse singolo che nella versione a 2 assi. Hanno la possibilità di utilizzare da un minimo di 2 a un massimo di 4 distaccanti diversi. Utilizzano da un minimo di 2 a un massimo di 8 circuiti di lubrificazione e sono sempre equipaggiati con 2 circuiti separati di soffiaggio ad alta pressione.
Il peso della testa di lubrificazione può andare da un minimo di 20 kg ad un massimo di 160 kg.

Lubrificatori Wollin PSM T

I lubrificatori Wollin PSMT (versione telescopica) sono stati disegnati per presse da 500 fino a 5500 ton e sono una valida alternativa nel caso in cui ci siano problemi di capannoni o carri ponte bassi, o altre questioni riguardanti l’altezza degli impianti.
Hanno la possibilità di utilizzare da un minimo di 3 a un massimo di 4 distaccanti diversi.
Utilizzano da un minimo di 6 a un massimo di 8 circuiti di lubrificazione e sono sempre equipaggiati con 2 circuiti separati di soffiaggio ad alta pressione.
Il peso della testa di lubrificazione può andare da un minimo di 120 kg ad un massimo di 240 kg.

PSR MS

SISTEMI DI LUBRIFICAZIONE
PER ROBOT

Wollin offre la possibilità di utilizzare robot di lubrificazione.
Questo tipo di applicazione dà la possibilità di apportare molte personalizzazioni secondo le esigenze di produzione, per cui è consigliabile chiederci una consulenza per definire l’impianto più idoneo.
I sistemi Wollin di lubrificazione per robot sono disponibili in 2 versioni e diverse taglie secondo l’applicazione e la dimensione della macchina di Pressofusione.
Scarica scheda tecnica

Sistemi PowerSpray Robot PSR con teste di lubrificazione “lineari”

  • PSR 1 per presse da 80 a 560 ton
  • PSR 2 per presse da 160 a 1000 ton
  • PSR 3 per presse da 560 a 2000 ton

Tutte le teste di lubrificazione sono equipaggiate con 2 circuiti addizionali per il soffiaggio ad alta pressione (per l’asciugatura e la pulizia dello stampo nel più breve tempo possible).
Le teste di lubrificazione per i sistemi PSR possono essere allungate utilizzando moduli standard, anche se non è possible superare il massimo numero di ugelli previsto.

Sistemi PowerSpray Robot PSR MS con teste di lubrificazione a maschera

I sistemi PowerSpray Robot PSR MS sono disponibili in 3 taglie distinte:

  • PSR 2 MS per presse da 160 a 1000 ton
  • PSR 3 MS per presse da 560 a 2000 ton
  • PSR 4 MS per presse da 1600 a 5500 ton

Questi sistemi offrono la possibilità di utilizzare teste di lubrificazione a maschera e concettualmente ricalcano le stesse soluzioni tecniche utilizzate nei lubrificatori cartesiani PSM.

PS16

TESTE DI LUBRIFICAZIONE

Teste di lubrificazione modulari PS16

Le teste di lubrificazione modulari PS16 permettono di ottenere molteplici vantaggi nel ciclo di Pressofusione:

  • Rapidi tempi di sostituzione
  • Applicazione selettiva del distaccante sullo stampo
  • Brevi tempi di lubrificazione
  • Migliore qualità dei getti
  • Riduzione degli scarti
  • Riduzione dei consumi di distaccante
  • Riduzione dell’impatto ambientale
  • Possibilità di riutilizzare tutti i moduli

Con questo metodo i nostri clienti hanno ottenuto considerevoli riduzioni dei costi e aumenti di produttività:

  • Facile assemblaggio (Moduli per modifiche in lunghezza, larghezza e altezza).
  • Flessibilità (Tempi di sostituzione rapidi, Flessibilità garantita dalla possibilità di configurare liberamente le strisce di lubrificazione, Configurazione e ottimizzazione per stampi anche complessi in tempi rapidi).
  • Elevate Performance (Elevate portate di distaccante e aria per l’alimentazione degli ugelli).
  • Stabilità di processo (Elevata stabilità di processo e riproducibilità grazie al fissaggio permanente di tutte le regolazioni specifiche per lo stampo).
  • Economicità (Grazie ai moduli standard del sistema PowerSpray, tutte le parti possono essere riutilizzate).

Scarica scheda tecnica

ECO SPRAY

La presenza sul mercato di nuovi distaccanti concentrati o a base olio ha richiesto lo sviluppo di una tecnologia che ne permettesse un’applicazione precisa in quantità minime.
La tecnologia ECO SPRAY è il risultato di anni di ricerca in tal senso e consente un’implementazione altamente flessibile su un ampio spettro di tipologie di stampi:

  • Applicazione WaterFree
    Senza l’utilizzo di acqua per raffreddare lo stampo, applicabile su stampi con un’ottima termoregolazione o getti con pareti sottili in alluminio e magnesio
  • Applicazione WaterLess
    Si sfrutta il normale distaccante per raffreddare lo stampo solo il minimo necessario alla successiva applicazione del prodotto concentrato o base olio

Vantaggi della tecnologia ECO SPRAY:

  • Riduzione del tempo ciclo
  • Riduzione del consumo di distaccante
  • Riduzione/Azzeramento dei consumi di acqua (e conseguente riduzione dei costi di smaltimento)
  • Riduzione dei consumi di aria
  • Riduzione degli shock termici sullo stampo (e conseguente aumento della durata)
  • Migliore qualità dei getti (e conseguente riduzione degli scarti)

La tecnologia ECO SPRAY si basa sull’utilizzo degli ugelli DD (con sistema volumetrico a impulso) che permettono l’applicazione di quantità che vanno da 0,0125 a 0,119 ml.
Gli ugelli DD sono compatibili con le teste di lubrificazione modulari PS16, cosa che ne garantisce la facilità di applicazione e utilizzo.

RICAMBI ORIGINALI E ASSISTENZA

GEFOND gestisce in esclusiva per l’Italia il servizio post-vendita con particolare riferimento all’assistenza tecnica e ai ricambi.
Mettiamo a disposizione dei nostri clienti una squadra di tecnici di altissimo livello in grado di intervenire tempestivamente e con efficacia, nonché un magazzino ricambi, localizzato a Milano, fornito dei principali componenti normalmente utilizzati dalle fonderie.