Il logo di Perpetuo, disegnato da Out of Mind

 

 

Perpetuo è il software di intelligenza artificiale per la manutenzione predittiva nel mondo della pressofusione e dell’industria 4.0

Perpetuo per industria 4.0

Perpetuo è il primo software di intelligenza artificiale per la manutenzione predittiva in fonderia, una tecnologia che unita all’automazione soddisfa in pieno le esigenze di industria 4.0.

Infatti il mondo dell’industria si sta evolvendo con un processo di riconversione graduale e programmato, attraverso la ricerca di nuove tecnologie volte al miglioramento dell’efficienza e di conseguenza della produttività degli impianti.

L’intelligenza artificiale è diventata una tecnologia indispensabile per le aziende, che permette di ottimizzare il processo di produzione rendendolo più stabile, di ridurre i costi di manutenzione e i tempi di fermo macchina, di allungare il ciclo di vita degli impianti e aumentarne l’efficienza. In questo contesto nasce Perpetuo, il primo software di intelligenza artificiale, intuitivo e di facile utilizzo, creato appositamente per la manutenzione predittiva nel mondo della pressocolata, l’unico in grado di dialogare con qualunque macchina e periferica dell’isola produttiva, di qualsiasi marca e tipologia. 

Perpetuo permette di

  • ottimizzare il processo di produzione rendendolo più stabile
  • ridurre i costi di manutenzione
  • diminuire i tempi di fermo macchina anticipando i guasti
  • allungare il ciclo di vita degli impianti
  • aumentare l’efficienza, la sicurezza e la qualità degli impianti
  • soddisfare i requisiti di certificazione IATF

Schema di funzionamento del software Perpetuo sviluppato da Gefond in collaborazione con T4SM -Tools for Smart Minds, azienda leader da oltre 20 anni nella creazione di algoritmi di manutenzione predittiva in altri settori industriali

 

 

I principali vantaggi del software Perpetuo per le fonderie

 

 

Schema del flusso di dati in uscita generati dal funzionamento di un motore elettrico

 

Manutenzione preventiva e predittiva

 

Perpetuo trasforma l’esperienza dei tecnici e degli utenti finali in una piattaforma software in grado di monitorare costantemente, grazie ad algoritmi di Machine Learning, i macchinari e i loro trend per determinare in anticipo eventuali anomalie.

I sensori spesso già presenti all’interno del macchinario aiutano a conoscere in tempo reale lo stato dei vari componenti, a predisporre gli interventi necessari e quindi a organizzare la manutenzione prima che il guasto avvenga, in quest’ottica Perpetuo è un software di manutenzione predittiva.

Perpetuo può essere facilmente integrato con qualsiasi altro software gestionale di produzione o di manutenzione disponibile sul mercato, e può diventare uno strumento di sviluppo strategico dell’azienda.

Perpetuo il primo software di intelligenza artificiale per manutenzione predittiva in fonderia è prodotto da Gefond “for a long life industry”.

 

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di essere tra i primi sostenitori di Perpetuo. La nostra azienda è da sempre attenta alla produzione e alla qualità– afferma Fabio Voltazza CEO di Pressofusione Saccense, azienda all’avanguardia, fornitore automotive per Bosch, importante realtà in grado di offrire prodotti di alta qualità tecnologica, che soddisfano gli elevati standard del mercato internazionale. “La manutenzione predittiva è ormai un punto di partenza nello sviluppo dell’industria e il nostro settore ha finalmente lo strumento giusto sviluppato proprio sulle nostre esigenze e necessità”. 

Fabio Voltazza, CEO di Pressofusione Saccense

Tiziana Tronci, Consigliere di Amministrazione e Responsabile sviluppo nuovi prodotti Gefond, e Luca Metelli, Project Manager Perpetuo

ALPRESS sceglie Perpetuo per eliminare
almeno il 30% dei fermi macchina

In ottica di miglioramento ed efficienza produttiva, Alpress ha cercato un partner che potesse rendere concreta un’idea: dare valore ai dati raccolti dai macchinari grazie all’industria 4.0.

“Abbiamo svolto un’attenta analisi dei guasti delle isole di pressofusione e degli interventi tecnici degli ultimi tre anni – afferma Luca Metelli, project Manager di Perpetuo. Lo scopo di questa analisi è stato quello di individuare le cause di fermo con maggiore incidenza negativa sulla produzione che ha condotto alla proposta di adottare la manutenzione predittiva”.

Siamo soddisfatti dei risultati fin qui emersi e delle soluzioni che Gefond è stata in grado di proporre e realizzare per trasformare un problema in una opportunità. La scelta di Perpetuo, il software di manutenzione predittiva per le fonderie, e di Fabbrica digitale ci permette di operare quel passaggio ormai doveroso verso l’industria 4.0, di anticipare i guasti e di gestire la nostra azienda come una realtà capace di stare al passo con i tempi e dirigersi verso la digitalizzazione. Gianluca Farina, CEO Alpress

Sono state collegate al software di manutenzione predittiva Perpetuo presse e trance di diversi costruttori con l’obiettivo di eliminare almeno il 30% dei fermi macchina. Alpress ha inoltre scelto Fabbrica digitale, il software commercializzato in esclusiva per il settore della pressofusione da Gefond e sviluppato da T4SM che attinge ai dati affidabili per integrare le informazioni del processo produttivo, ottimizzare le strategie e raggiungere i risultati aziendali desiderati.
Alpress ha capito che Perpetuo è uno strumento strategico in grado di tenere sotto controllo la gestione del processo di produzione, afferma Tiziana Tronci, Consigliere di Amministrazione e Responsabile sviluppo nuovi prodotti Gefond.

www.hpdc.it